Episodio 10 – IL SOFFIONE DELLA DOCCIA

Voce narrante di Giuseppina Di Battista un podcast che parla di autismo. […]Era ormai chiaro che il problema non fosse la dimensione del soffione, ma il modo attraverso il quale fuoriusciva il getto dell’acqua. La maggior parte dei soffioni in commercio, (almeno quelli che avevano proposto a noi) avevano fori molto sottili, la caratteristica che invece, ci aveva aiutato con Isa, era il fatto che il soffione avesse un numero ridotto di fori e questi fori fossero di dimensioni maggiori rispetto alla media. Questa caratteristica faceva sì che il getto risultasse più morbido e quindi più accettabile a livello sensoriale per Isa[…]