, ,

Autismo e abilità domestiche, come per Isabella hanno rappresentato un mezzo e non solo un fine

Capita spesso che ci facciano tante domande riguardo la nostra scelta di forte impegno familiare per aiutare Isa a sviluppare abilità, grazie agli apprendimenti domestici e, con questo articolo, voglio raccontare meglio il perché e come cerchiamo di gestire la situazione in modo che Isabella, grazie alle abilità domestiche, possa imparare anche abilità sociali che la aiutino a essere più autonoma fuori casa.
, ,

Autismo e costruzione della quotidianità, l’apprendimento nel contesto.

Come faccio a spiegare a Isabella che molte azioni, anche imparate separatamente, si mettono in atto in più contesti? Oppure come faccio a spiegarle che quell'azione si fa proprio in quel momento, e non in altri senza che sia necessario che io glielo ricordi?” Queste erano le due domande ricorrenti che mi facevo. Lo so, sembrano delle ovvietà, ma vi assicuro che per Isabella non lo sono.
Oggi Isa entra in macchina ed indossa la cintura di sicurezza.
,

Generalizzazione e autismo, in che modo sviluppare gli apprendimenti nel contesto naturale ci ha aiutato

La generalizzazione degli apprendimenti per una persona autistica è uno scoglio  arduo da superare. La generalizzazione è il trasferimento di una competenza in un contesto o situazione diverso da dove l’apprendimento ha avuto luogo. A volte si corre il rischio, però che l' apprendimento possa essere riproposto fuori dal contesto e questo può avere implicazioni a livello sociale.  Anche per Isabella abbiamo avuto spesso il problema che una volta appresa un' abilità, avesse poi avuto difficoltà ad utilizzarla nel contesto effettivo in cui fosse necessario utilizzarla. Vi racconto come abbiamo fatto per cercare di superare questa sfida.